Tophost

Excel - Funzione INDIRETTO

google-plus Scritto da . Postato in Excel

Nel creare un foglio di lavoro in Microsoft Office Excel che servisse a gestire i domini che gestisco con scadenze e dati importanti, mi sono imbattuto nell'uso della funzione INDIRETTO.

E' una formula che nello specifico è utilissima per creare collegamenti tra fogli di lavoro a partire da semplice testo, trattasi di testo scritto all'interno della formula o in una cella di riferimento.

La funzione INDIRETTO ha questa sintassi =INDIRETTO(rif;a1) - guida Microsoft.

Il primo argomento (rif) è la stringa di testo, che può essere una stringa scritta all'interno dell'argomento stesso della funzione o il riferimento a una cella contentente la stringa di testo.

Il secondo argomento (VERO o FALSO), indica di che tipo di riferimento si tratta se R1C1 o A1. Di solito si usa la definizione di default (A1).

Il perché è interessante è che a partire dal contenuto di una cella possiamo creare il riferimento a un'altra cella in un altra parte diversa della nostra cartella di lavoro.

Un esempio, può essere quello dove nella cartella di lavoro abbiamo un foglio di riepilogo. In questo foglio, abbiamo una tabella nella quale ogni riga riporta il nome degli altri fogli di lavoro mettendo in evidenza solo alcuni dati, nel mio caso la scadenza dei domini.

Se nella colonna 'A' del foglio di riepilogo ho i nomi dei domini che per definizione sono anche i nomi dei fogli di lavoro dove in ognuno ho la data di scadenza nella cella 'B5', nella colonna 'B' del foglio di riepilogo metterò la funzione:

=INDIRETTO("'"&$A2&"'!B5")

indiretto

Parto dalla cella 'A2', ammettendo che nella riga '1' ho le intestazioni della tabella. La sintassi è presto spiegata:
Ciò che costruisco con "'"&$A2&"'!B5" è il riferimento a ='nomefoglio'!B5.  I nomi dei fogli sono prelevati attraverso i riferimenti alle celle della colonna A. Ciò che lo precede "'"& è la concatenazione delle virgolette che sono necessarie all'argomento; uguale alla fine &"'!B5" le virgolette, il simbolo di separazione tra il nome del foglio e il riferimento alla cella "!" ed infine la cella di cui ci interessa il contenuto.

Ora l'esempio che ho riportato è un po' complesso. Ma fondamentalmente potreste scrivere all'interno di una qualunque cella del vostro foglio di lavoro =INDIRETTO("B8") il che restituirebbe in quella cella il valore contenuto nella cella B8.

La funzione è utile qual'ora abbiate necessità di ottenere il valore contenuto in una cella partendo dal testo contenuto di un'altra cella.

Nella sezione excel - download, troverete un file di esempio.


Se hai gradito l'articolo, condividilo, basta un click!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

  • logo prontopro
  • logo boutique serramento
  • koilab japan and tropical fish farm
  • Trasloco economico - gruppo Arco Traslochi
  • logo flash pulizie
  • logo revolution
  • logo planetkoi small
  • logo finiture
  • ick logo template
  • montaggio mobili trento

Realizzato da: Daniele Gagliardi
Viale Monache 3 - 38062 Arco - TN
- Contattami -

Per essere più facile ed intuitivo, il blog fa uso dei cookie, piccole porzioni di dati che consentono di capire come gli utenti navighino e ne visualizzino le pagine. I cookie non registrano alcuna informazione personale sull'utente ed eventuali dati identificabili non verranno memorizzati.