Joomla! - Installazione di Joomla 3.x

google-plus Scritto da . Postato in Joomla!

L'installazione di Joomla 3 al contrario del predecessore che aveva ben 7 schermate, si basa su soli tre semplici passaggi, più l'eliminazione della cartella di installazione per motivi di sicurezza.

Vediamo in rassegna questi 3 passaggi semplificando al massimo, omettendo il superfluo, tranne le opzioni necessarie. Qui si fa riferimento all'installazione ipotetica di un pacchetto Joomla scaricato dal sito Joomla.it: Se non lo avete ancora fatto, scaricate l'ultima versione stabile del CMS Joomla.

Potrebbe essere che se scaricate qualche pacchetto di quickstart, ovvero di "avvio rapido" da qualche sito che vende o distribuisce gratuitamente template, i passaggi siano leggermente differenti, anche se fondamentalmente, rimangono gli stessi. I quickstart, generalmente contenendo di default il template che abbiamo scelto, hanno (in genere) qualche opzione in più sull'installazione dei contenuti d'esempio posti al passaggio numero 3: Riepilogo.

Preparazione del PC

L'installazione Joomla! qui spiegata, è generica e si applica in special modo ad un'installazione in locale su di un PC con XAMPP o LAMP come webserver e pacchetto onnicomprensivo di MySQL, phpMyAdmin, etc.
Se non hai nulla di ciò sul tuo computer, è ora di agire. Pochi passaggi e avrai sul tuo PC l'ambiente adatto ad ospitare Joomla!:

Windows: XAMPP - Cos'é e come installarlo

Linux: LAMP - Cos'é e come installarlo

Creazione del database in locale

  • Se siete in locale, con un browser, accedete all'indirizzo http://localhost/phpmyadmin e aprite phpMyAdmin.
  • Effettuato l'accesso, create il database, cliccando in alto sulla voce Database. Nella schermata che appare, nella casella di testo, inserite il nome del database (“joomla” nel mio caso) e cliccate poi su Crea. Poco dopo dovreste poter vedere l'avviso di database creato.

Preparare i file in locale

  • Con il vostro file manager, navigate fino alla root del vostro server web - C:\xampp\htdocs (su XAMPP per WIndows) - /var/www/ (su LAMP per Linux)
  • Al suo interno, creiamo una nuova cartella. Il nome non ha importanza, potete scegliere quello che volete. Nella guida sarà “joomla”.
  • Scompattate nella nuova cartella il pacchetto scaricato da Joomla.it.

Preparativi su Spazio web remoto

Se e solo se avete uno spazio web remoto e avete acquistato un database MySQL (per prova potete affidarvi a spazi gratuiti forniti da provider come Altervista), i precedenti passaggi non vi servono. Avete solo bisogno dei dati di accesso database MySQL e gli accessi FTP al vostro spazio web per preparare i file di Joomla all'installazione:

  • Scompattate in una cartella temporanea sul vostro PC il file compresso scaricato da Joomla.it
  • Con un client FTP come FileZilla, accedete via FTP con le credenziali fornite dal vostro registrar (Aruba, JoomlaHost o simili)
  • Copiate nella cartella root del vostro spazio web (di solito public_html) tutti i file contenuti nella cartella temporanea che avete creato in precedenza.

Installazione di Joomla!

Ora che siete arrivati fino a qui, è ora di avviare l'installazione di Joomla!:

1. Configurazione

Per procedere con l'installazione, aprite una nuova finestra (o scheda) del browser e digitate http://localhost/joomla o http://www.vostrosito.tld

Alla prima schermata si dovrà selezionare la lingua di default del sito, il nome del sito e una breve descrizione, e l'utente che sarà l'amministratore del sistema.

  • In “Nome sito” mettiamo quello che sarà il "titolo" del sito, meglio se di almeno 60 caratteri.
  • In “Email amministratore” l'indirizzo email che userete per gestire il sito e ricevere le email di sistema.
  • In "Nome utente amministatore" il nome utente da voi scelto (es. "admin").
  • In “Password amministratore” una password che sarà indispensabile conservare in quanto servirà ogni volta che vi collegherete al vostro sito in modalità amministratore per modificarlo o aggiornarlo.

1 configurazione

Una volta inseriti questi dati, cliccate su Avanti.

2. Database

E' ora di dire a Joomla quale sarà il database che ne ospiterà i dati:

  • I dati di login di MySQL (gli stessi usati per l'accesso a phpMyAdmin in locale o forniti dal registrar se in remoto)
  • Il "Nome database" ( nel mio caso “joomla” - nel caso di un'installazione in remoto quello fornito dal registrar )
  • Scegliamo il "Prefisso tabelle" ( nel mio caso "test30_" ) o lasciamo quello proposto dall'installer di Joomla.
  • Il resto lasciamolo così come lo abbiamo trovato a meno che non ne conosciate il significato.

2 database

Cliccando su “Avanti”, ci troviamo nella schermata di riepilogo.

3. Riepilogo

In questa schermata, non vi è da fare nulla di particolare, a parte sciegliere se installare i dati di esempio o no. Io consiglio di installarli, sopratutto ai neofiti, tanto per non trovarsi ad affrontare da subito una schermata completamente vuota da riempire non avendo le basi per farlo.

3 riepilogo

Cliccate su Installa per procedere con l'installazione effettiva di Joomla:

installazione joomla

Terminata l'installazione, avrete di fronte questa schermata:

4 joomla installato

Questo passaggio, fondamentale, serve a eliminare la cartella che contiene le informazioni di installazione di Joomla. Queste non serviranno più una volta installato il CMS sul nostro PC o in remoto ed è comunque obbligatorio cancellarle per evitare che qualcuno le richiami, ripetendo l'installazione e magari sovrascrivendo il lavoro fatto. Comunque sia, Joomla non funzionerà fino a che non la eliminate.

Cliccate sul pulsante “Elimina la cartella installation”. Se non dovesse funzionare, andate nella directory C:\xampp\htdocs\joomla (o accedete con FileZilla o simile alla cartella FTP del vostro spazio web) e cancellate fisicamente tutta la cartella “installation” con tutto il suo contenuto.

Dopo aver cancellato la cartella installation, alla schermata successiva, clicchiamo su “Pannello amministrativo”, inserendo successivamente il nome utente e la password amministratore scelte precedentemete nel primo passaggio dell'installazione di Joomla.

Complimenti! laughing Ora siete all'interno del pannello amministrativo di Joomla, pronti per fare le vostre prime modifiche! Buon blogging! 


Se hai gradito l'articolo, condividilo, basta un click!

Commenti   

best electric shaver
0 #1 best electric shaver 2015-04-10 23:03
Peculiar article, totally what I was looking for.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

  • logo prontopro
  • logo boutique serramento
  • koilab japan and tropical fish farm
  • Trasloco economico - gruppo Arco Traslochi
  • logo flash pulizie
  • logo revolution
  • logo planetkoi small
  • logo finiture
  • ick logo template
  • montaggio mobili trento

Realizzato da: Daniele Gagliardi
Viale Monache 3 - 38062 Arco - TN
- Contattami -

Per essere più facile ed intuitivo, il blog fa uso dei cookie, piccole porzioni di dati che consentono di capire come gli utenti navighino e ne visualizzino le pagine. I cookie non registrano alcuna informazione personale sull'utente ed eventuali dati identificabili non verranno memorizzati.