Tophost

Ubuntu - Open as administrator

google-plus Scritto da . Postato in Ubuntu

In Windows, l'opzione dal menu contenstuale "Apri come amministratore", era molto utile per accedere a certi file o per avviare applicazioni con permessi elevati. Poteva essere utile nel caso si desiderava ritoccare qualche file all'interno della cartella C:\Windows\system o C:\Windows\system32\drivers\etc, come il file hosts.

In Ubuntu, questa funzionalità manca. E' vero che si può sempre accedere al terminale (CTRL+ALT+T) e eseguire il comando sudo nautilus o sudo gedit /folder/nomefile. Tuttavia, se si deve aprire un file in specifico dentro una cartella nel filesystem per poterlo modificare, risulta abbastanza ostico dover usare ogni volta il terminale, specie se si deriva da un ambiente Windows dove le operazioni da "terminale"(cmd.exe), sono praticamente ridotte all'osso se non addirittura scomparse.

Vediamo ora due metodi per aggiungere al menu contestuale delle cartelle di Ubuntu la possibilità di aprirle come amministratore, attraverso l'installazione o la creazione dello script open as administrator:

1. Procedura manuale

Una possibilità è quella di creare all'interno della cartella /home/nomeutente/.local/share/nautilus/scripts della nostra installazione Ubuntu (Linux), un file di nome open_as_administrator.sh con all'interno il seguente codice:

#!/bin/bash
 
# Get the path
if [ -e -n $1 ]; then
        obj="$NAUTILUS_SCRIPT_SELECTED_FILE_PATHS"
else
        path="`echo $NAUTILUS_SCRIPT_CURRENT_URI | cut -d'/' -f3- | sed 's/%20/ /g'`"
        selected="$path/${1##*/}"
fi
 
#Check if selected object file or folder
if [ -f "$selected" ]; then
        gksudo gedit "$selected"
elif [ -d "$selected" ]; then
        gksudo nautilus "$selected"
fi
 
exit 0

Una volta salvato, sul file stesso, fate click con il tasto destro  > Proprietà > Permessi > Consentire l'esecuzione del file come programma.

open as administrator

Selezionate l'opzione e chiudete la finestra.

Una volta fatto questo, da terminale (CTRL+ALT+T) eseguite questo comando per installare gksudo:

sudo apt-get install gksu

e poi, per riavviare nautilus:

nautilus -q

2. Installazione da repository

Un'altra soluzione, è quella di installarlo in maniera automatica attraverso i passaggi che si possono leggere comodamente anche dal sito askubuntu:

How do I open a folder as root?

Per installare lo script Open-as-Administrator in Ubuntu aprite il Terminal (Ctrl+Alt+T) e copiate ed eseguite i comandi

sudo add-apt-repository ppa:noobslab/apps
sudo apt-get update
sudo apt-get install open-as-administrator

Dopo l'installazione sempre da terminale, digitate ed eseguite il comando per riavviare Nautilus:

nautilus -q

Una volta eseguita una di queste procedure, dovreste ottenere un risultato simile:

enter image description here

 

Se hai gradito l'articolo, condividilo, basta un click!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

  • logo prontopro
  • logo boutique serramento
  • koilab japan and tropical fish farm
  • Trasloco economico - gruppo Arco Traslochi
  • logo flash pulizie
  • logo revolution
  • logo planetkoi small
  • logo finiture
  • ick logo template
  • montaggio mobili trento

Realizzato da: Daniele Gagliardi
Viale Monache 3 - 38062 Arco - TN
- Contattami -

Per essere più facile ed intuitivo, il blog fa uso dei cookie, piccole porzioni di dati che consentono di capire come gli utenti navighino e ne visualizzino le pagine. I cookie non registrano alcuna informazione personale sull'utente ed eventuali dati identificabili non verranno memorizzati.