Tophost

Ubuntu - Rimuovere o disabilitare file recenti

google-plus Scritto da . Postato in Ubuntu

Come lascia intuire il titolo, anche Ubuntu ha un suo sistema di documenti recenti proprio come Windows.

Anch'esso può essere scomodo per vari motivi, specie se si modificano file di una certa importanza di cui non si vuole lasciare traccia esplicita o se si hanno su disco file, immagini e video che non desideriamo che altri utenti possano vedere o rendersi conto della loro presenza in memoria.

Indipendentemente dalla natura dei file che cerchiamo di proteggere, è essenziale sapere come gestire uno strumento come quello del log attività su Ubuntu al fine di evitare sorprese spiacevoli.

Lo strumento, si chiama zeitgeist (demone del tempo). Si basa su un demone software in grado di tenere traccia dei file modificati o letti nelle sessioni di utilizzo del pc e di memorizzarle in un file sqlite. Ne potete prendere atto, semplicemente aprendo Nautilus, cartella home/.local/share/zeitgeist. Al suo interno potete vedere la presenza del file activity.sqlite, ovvero il registro fisico delle vostre attività sul vostro computer.

percorso zeitgeist

Se cercate in Google relativamente a questo quesito, ovvero come eliminare la cronologia o i documenti recenti su Ubuntu, troverete una serie di soluzioni che propendono il più delle volte all'uso del terminale per poter cancellare il file activity.sqlite e rimpiazarlo con uno nuovo, o addiritura metterlo in sola lettura per evitare che il file possa essere scritto dal programma zeitgeist.

Altri, agiscono direttamente alla radice: Eliminare zeitgeist. Ma è questa la giusta soluzione?

Io personalmente non amo azzoppare gli strumenti software e tanto meno i sistemi operativi tentando manovre più o meno discutibili per impedire i funzionamenti indesiderati. Il tutto sta nel conoscere lo strumento software e trovare il modo di adattarlo al nostro personale uso.

Sostituire activity.sqlite da terminale

Come già accennato, una soluzione possibile, è quella di rinominare il vecchio file di log e sostituirlo con un altro agendo direttamente da terminale. Aprite il terminale (CTRL+ALT+T) e digitate i seguenti comandi:

mv ~/.local/share/zeitgeist/activity.sqlite ~/.local/share/zeitgeist/activity.old
zeitgeist-daemon --replace

Tuttavia il cercare di rimuovere o rinominare il file activity.sqlite non garantisce la riuscita dell'eliminazione dei file recenti. Inoltre nel tentativo di riavviare zeitgeist creando un nuovo file di log potreste ritrovarvi di fronte all'errore:

** (zeitgeist-datahub:5925): WARNING **: zeitgeist-datahub.vala:229: Unable to get name "org.gnome.zeitgeist.datahub" on the bus!

L'aggiornamento di zeitgeist, inoltre, non migliora il problema se avete riscontrato il bug sopra riportato.

Gestore registro attività

Un altra soluzione, è quello di usare il Gestore registro attività o Activity log manager.

Per sapere se è installato nel sistema, basterà accedervi o attraverso terminale con il comando 

activity-log-manager

O da GUI attraverso Impostazioni > Sicurezza e privacy > File e applicazioni.

impostazioni sicurezza privacy

In caso contrario, per installarlo, digitare sempre da terminale i seguenti comandi:

sudo apt-get update
sudo apt-get updatesudo apt-get install activity-log-manager

Una volta installato e operativo sulla vostra macchina, per controllare il log file recenti, aprite il Gestore registro attività e nella scheda File e applicazioni, se volete disabilitarlo e spegnere definitivamente zeitgeist, spostate l'interrutore da On a Off.

activity log manager

Se invece volete pulire il registro dei file recenti, fate click sul pulsante Pulisci dati di utilizzo...

Nella finestra inoltre è possibile escludere o includere i file nel registro per tipo (documenti, immagini o video...) o per nome e/o cartella.

Una volta applicate le vostre preferenze, uscite dall'Activity log manager e testate sul pulsante "Cerca sul computer" (l'equivalente di Start in Windows) la presenza dei file indesiderati nel log di sistema.

Ora dovreste aver risolto e poter gestire in totale sicurezza i vostri file senza il timore che vengano elencati indesideratamente nell'elenco dei file recenti.

Se avete trovato altre soluzioni e/o avete suggerimenti scrivetemi o commentate l'articolo... 😉


Se hai gradito l'articolo, condividilo, basta un click!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

  • logo prontopro
  • logo boutique serramento
  • koilab japan and tropical fish farm
  • Trasloco economico - gruppo Arco Traslochi
  • logo flash pulizie
  • logo revolution
  • logo planetkoi small
  • logo finiture
  • ick logo template
  • montaggio mobili trento

Realizzato da: Daniele Gagliardi
Viale Monache 3 - 38062 Arco - TN
- Contattami -

Per essere più facile ed intuitivo, il blog fa uso dei cookie, piccole porzioni di dati che consentono di capire come gli utenti navighino e ne visualizzino le pagine. I cookie non registrano alcuna informazione personale sull'utente ed eventuali dati identificabili non verranno memorizzati.