Tophost

Windows - Rimuovere Chromium

google-plus Scritto da . Postato in Windows

Una delle cose strane che ho visto negli ultimi giorni, è l'apparizione di un problema singolare che non so nemmeno se definire malware.chromium browser icon

Sono stato chiamato da un'amica che aveva sul suo PC installato il browser Chromium, progetto dal quale appunto nasce Chrome. I due, non sono la stessa cosa anche se l'interfaccia e il funzionamento sono molto simili. Sta di fatto, che il browser Chromium, installatosi misteriosamente come tutti i browser malevoli, adware e affini, appariva appena acceso il computer.

Il PC in questione, è un ASUS F551M, equipaggiato con 4GB di RAM e un Celeron da 1,86Ghz. Il sistema operativo, Windows 8.1.

Installazione applicazioni

Sul web, dopo una prima ricerca, ho trovato la soluzione semplicistica di eliminare da installazione applicazioni di Windows il browser indesiderato. Tuttavia, questa possibilità è esclusa da un messaggio di errore appena si tenta di rimuoverlo attraverso la normale disinstallazione.

Pensando fosse una questione di mancato link all'eseguibile preposto alla disinstallazione del programma in essere, ho cercato il programma dapprima dal menu Start, poi nel File manager, trovandolo solo in un secondo momento per ricerca di file per chiave "chromium" alla posizione:

C:\Users\vostroutente\AppData\Local\Chromium

Non sapendo se fosse un virus o un malware di qualunque tipo, ho adottato la solita procedura:

CCleaner e Scansione antivirus

Parto da una pulizia dei file temporanei e della cache con l'ausilio di CCleanerdiPiriform(non cercate su Google o potreste scaricare pacchetti altrettanto dannosi, scaricate il programma da FileHippo.com). Rimozione punti di ripristino attempati. Rimozione di tutti i programmi inutili e/o sospetti.

Scansione con Microsoft Malicious Software Removal Tools e successivamente con Spybot Search&Destroy. Entrambi i risultati negativi (meomale smile).

Successivamente ho utilizzato Avast Browser Cleanup per vedere eventuali anomalie sulle estensioni usate e installate nei vari browser. Cosa curiosa: il noto "pulitore", targato Avast, non elencava Chromium tra i browser installati nel sistema.

Chromium, a quanto pare è un fantasma! Il punto è, che nonostante tutto, continua ad aprirsi nella fase di accensione del sistema. 

Rimozione forzosa

Se si vuole semplicemente rimuovere questo fatto, basta usare CCleaner, nella sezione Strumenti > Avvio e disabilitare dalla scheda Windows la riga che riporta "chrome.exe".

Ciononostante, può non essere sufficiente in quanto il browser incriminato, continua a sovrapporsi a Chrome quando si tenta di aprire quest'ultimo. Questo non è solo scomodo, è pure un handicap al corretto funzionamento del sistema. Ci sta poi che non ci si può fidare a navigare con un browser così invasivo che ha soppiantato Chrome deliberatamente.

Il metodo più veloce, anche se penso lascerà irrimediabilmente qualche chiave di registro orfana, è utilizzare il Task Manager (CTRL+ALT+CANC), cercare nei processi "chrome.exe" e terminare il processo. In un secondo momento, andare nella cartella C:\Users\vostroutente\AppData\Local\ e tentare di cancellare la cartella Chromium attraverso il tasto destro del mouse sulla tastiera e facendosi aiutare dallo strumento di rimozione forzosa che mette a disposizione il programma Spybot Search&Destroy.

Non ha importanza se rimane qualche file e la cartella non viene del tutto cancellata. Il browser, cioé il programma eseguibile è in questa maniera rimosso brutalmente dal file system. Ovviamente anche in questo caso, per non avere messaggi di errore allo strartup del sistema, usate CCleaner nella sezione Strumenti > Avvio e disabilitate dalla scheda Windows la riga che riporta "chrome.exe".

Fatto questo, sul portatile ASUS, si è potuto tornare a utilizzare Chrome e non si è avuto più nessun problema dovuto a Chromium.

Sperando di essere stato utile, se avete trovato un qualche sistema più efficace a questo nell'eliminare Chromium da Windows, contattatemi, lo aggiungerò prontamente all'articolo! 


Se hai gradito l'articolo, condividilo, basta un click!

Commenti   

debian linux
+1 #27 debian linux 2017-07-18 06:09
Este site realmente tem todas as informações que eu
queria a respeito deste assunto e não sabia a quem perguntar.
Citazione
damiano
+2 #26 damiano 2016-10-31 18:46
Oltre alla ef[censored]cie rimozione forzata, consiglio a tutti di andare su regedit, andare su Trova in alto nel menù modi[censored] e cercare tutte le chiavi di registro intitolate chromium. Eliminarle tutte così da effettuare una pulizia più profonda.
Citazione
simone
+1 #25 simone 2016-10-27 12:54
Ho seguito le tue istruzioni, ho riavviato il computer ed ecco che il chronium infestante è sparito, grazie mille per il prezioso consiglio!
Citazione
Daniele Gagliardi
0 #24 Daniele Gagliardi 2016-10-06 12:26
Citazione Miriana:
Ma per chi ha windows 8 come funziona??? Non riesco più a procedere perchè non trovo la cartella c:\users ecc..

Ciao Miriana, la cartella Users esiste anche in Windows 8 e successivi. Tuttavia, Chromium nel corso del tempo può variare e memorizzare i suoi file in cartelle differenti. Cerca il file chrome.exe nel file system
Citazione
Daniele Gagliardi
0 #23 Daniele Gagliardi 2016-10-06 12:23
Citazione Marco:
ciao io sono andato nelle 2 cartelle proncipali di chromium e le ho eliminate
ora chromium non lo trovo più sul mio pc e comunque , un file in una delle 1000 cartelle secondarie ho letto
"important:avast avast avast 100 pixels " e in una cartella dal nome images e dopo averla aperta ho visto tantissime immagini di avast !!!!!!
indovinate che antivirus ho a pagamento??? vi supplico rispondete

Non si capisce esattamente quale é il problema... spiega meglio
Citazione
Daniele Gagliardi
0 #22 Daniele Gagliardi 2016-10-06 12:20
Citazione Carlos Hang:
Sono andato su Task Manager (CTRL+ALT+CANC), poi su avvio e sulla voce "chromiun, ho fatto tasto destro e ho disabilitato.Poi ho riavviato il computer e non lo vedevo piú...Pensi che basta oppure potrà disturbare in futuro?

Sempre meglio rimuoverlo definitivamente
Citazione
Marta Murillo
0 #21 Marta Murillo 2016-10-04 16:16
Ciao sono sconcertata, premesso che non capisco nulla di sistema, mi si è inserito chromiun, dal panello di programmi e funzionalità l'ho disattivato ma lui continua a partire dal momento che apro il pc, ho un Asus, e la soluzione di Francesca mi pare appropriata, solo che non capisco che programma aprire nella testata di windows! Ti sarei molto grata se mi spieghi più esplicitamente, come detto sono negata... Grazie mille!
Citazione
andrea1
0 #20 andrea1 2016-10-02 08:29
ieri ho avuto un problema : prima ho ricevuto un messaggio di colore rosso : google ha bloccato un attacco di phishing in corso ; per sbaglio ho cliccato ok sul virus di aggiornare yahoo e chromium ; cosi mi sono ritrovato questi virus ; adesso ho portato il pc a formattare : ho fatto bene ? prima per sbaglio ho cliccato sulla x su una pubblicità del tuo blog e cosi mi è apparsa la scritta grazie per il tuo feedback : spero sia nulla di grave
Citazione
Antonio Melucci
0 #19 Antonio Melucci 2016-10-01 08:49
Citazione Francesco:
grazie è stato utilissimo!!!!

Antonio: grazie ! mi ha sempre dato fastidio ma no sapevo come eleiminarlo
Citazione
max
0 #18 max 2016-09-15 08:30
Grazie,era oltre 1 anno che non riuscivo a togliere chromium,portato anche in centro assistenza pc ma niente,ieri con ccleaner,seguendo attentamente i passi da fare,sono riuscito finalmente,grazie grazie grazie.Max.....
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

  • logo prontopro
  • logo boutique serramento
  • koilab japan and tropical fish farm
  • Trasloco economico - gruppo Arco Traslochi
  • logo flash pulizie
  • logo revolution
  • logo planetkoi small
  • logo finiture
  • ick logo template
  • montaggio mobili trento

Realizzato da: Daniele Gagliardi
Viale Monache 3 - 38062 Arco - TN
- Contattami -

Per essere più facile ed intuitivo, il blog fa uso dei cookie, piccole porzioni di dati che consentono di capire come gli utenti navighino e ne visualizzino le pagine. I cookie non registrano alcuna informazione personale sull'utente ed eventuali dati identificabili non verranno memorizzati.