Tophost

Google Authorship - Morte e considerazioni

google-plus Scritto da . Postato in Notizie

google plusGoogle Authorship, incoraggiato sin dal 2011 da Google stesso nell'intento di creare un sistema che permetesse di migliorare la SERP e le visite ai siti nonché la qualità dei contenuti, è ufficialmente abbandonato, un progetto morto.

Niente più dati strutturati e link con attributi rel=me o rel=author integrati nelle nostre pagine.

Benché nessuno vieti di metterlo in piedi, e conferisca una certa eleganza al proprio sito (mettendo in mostra il simbolo di Google+ qua e la per il nostro sito con riferimento al nostro profilo). di certo non ha più alcuna utilità nel migliorare la nostra posizione all'interno della SERP. Non più. Uno sforzo quasi inutile.

Già dall'agosto 2014, era stato annunciato l'abbandono del progetto da parte di Google. Un po' per la mancata efficacia del progetto, un po' forse perché non molti hanno sposato il progetto implementandolo nel loro sito nonostante il boom del 2012, un po' perché (forse) distrae dai link sponsorizzati o dai link realmente affidabili... ?!

Indipendentemente dalla motivazione reale, che può essere un giusto mix tra tutte queste motivazioni (ed altre ancora), il risultato è: Fine del supporto per questo progetto, nessuna faccina, foto o riferimento all'autore dei contenuti all'interno della SERP.

Che dire? C'é molto da pensare se avete implementato come me questo sistema su più siti nel tentativo di migliorare e rendere più attraente e competitivo il vostro blog o website.

Sta di fatto, che gli esperimenti che Google fa, non vanno tutti nella direzione giusta e che in effetti, vale molto di più la buona informazione, i buoni contenuti e la buona volontà da parte di chi sta dietro agli articoli e i contenuti di vario genere.

Potrebbe interessarti:

Joomla! - Scrivere un nuovo Articolo

Ora è chiaro che il mondo del web corre dietro ai Social, e che in molti casi i sistemi adottati, per testimoniare la presenza su di essi, essendo molteplici e a volte come in questo caso adottati da un solo canale (quello di Google+) vengano abbandonati.

Sta di fatto, che per il momento, non è necessario tornare indietro sui propri passi: Ciò che è fatto è fatto e semplicemente non influisce in nessun modo sull'indicizzazione o efficacia del vostro sito. Salvo ovviamente nuova informazione in merito.

Di seguito, alcuni link ad articoli che spiegano in dettaglio il decesso della Google Authorship:

Google Authorship è morta... e l'Author Rank?

End of Google Authorship

Google cancella l’authorship, ecco cosa cambia: nulla!


Se hai gradito l'articolo, condividilo, basta un click!

  • logo prontopro
  • logo boutique serramento
  • koilab japan and tropical fish farm
  • Trasloco economico - gruppo Arco Traslochi
  • logo flash pulizie
  • logo revolution
  • logo planetkoi small
  • logo finiture
  • ick logo template
  • montaggio mobili trento

Realizzato da: Daniele Gagliardi
Viale Monache 3 - 38062 Arco - TN
- Contattami -

Per essere più facile ed intuitivo, il blog fa uso dei cookie, piccole porzioni di dati che consentono di capire come gli utenti navighino e ne visualizzino le pagine. I cookie non registrano alcuna informazione personale sull'utente ed eventuali dati identificabili non verranno memorizzati.