Windows 10 - Installare phpMyAdmin su IIS Express 10

google-plus Scritto da . Postato in Windows

Nell'ultimo periodo ho studiato come configurare il server IIS Express 10 su Windows 10 per poter fare sul mio PC Windows ciò che facevo con l'installazione di Apache server su Ubuntu Linux.

Microsoft mette a disposizione diversi strumenti per lo sviluppo web e per poter gestire i CMS sul proprio sistema operativo senza dover ricorrere a strumenti o applicazioni di terzi. Dunque perché non sfruttarli? Personalmente, preferisco adottare i componenti nativi in ogni sistema operativo onde evitare incompatibilità e rallentamenti.

Per fare questo sul mio PC Windows 10 ho installato IIS Express 10 e successivamente Microsoft Web Platform Installer 5.1 grazie al quale in automatico ho potuto poi installare PHP 7.1, il database MySQL e successivamente un'installazione di Joomla! da poter gestire direttamente su Windows grazie al web server IIS.

I passi fatti fin qui, consentono di configurare velocemente il server web IIS, PHP e successivamente fare una prima configurazione di MySQL impostandone già l'account predefinito.

Fatta questa premessa, avendo la necessità di gestire il database di Joomla! attraverso uno strumento visuale o GUI, la mia scelta è ricaduta per abitudine su phpMyAdmin.

Installare phpMyAdmin su IIS Server

Purtroppo l'app non è installabile attraverso Microsoft Web Platform Installer 5.1 e questo può sembrare un handicap.

Fortunatamente l'installazione di phpMyAdmin su IIS Server non è così difficile e necessita pochi passaggi prima di poterlo utilizzare.

La prima cosa da fare è navigare al sito ufficiale e scaricare l'ultima versione stabile:

phpMyAdmin - Bringing MySQL to the web

Tenete conto anche della versione PHP che avete installato.

pma download

Successivamente, recatevi nella root del vostro webserver e scompattate il file compresso che avete appena scaricato. Il file compresso contiene una cartella nominata phpMyAdmin... seguita da informazioni di versione. Una volta decompresso l'archivio nella root del webserver (nel mio caso C:\inetpub\wwroot\) rinominate la cartella eliminando il superfluo e rendendola semplicemente phpMyAdmin.

estrai pma nella root del webserver

Ora aprite l'applicativo Gestione Internet Information Services.

Da sinistra sotto il riquadro Connessioni selezionate il vostro PC e successivamente espandendolo, fate click destro su Siti e successivamente selezionate "Aggiungi sito Web..." per inserire un nuovo sito sul server.

iis aggiungi sitoweb

Si aprira la finestra di dialogo qui sotto. Compilatela con le informazioni necessarie indicando il nome del sito, il pool di applicazioni (potete lasciare quello predefinito), il percorso fisico della root del sito e la porta sulla quale sarà accessibile il nuovo sito dal browser.

pma aggiungi sitoweb iis

Una volta dato l'Ok alla finestra di dialogo, nell'elenco dei siti dovreste vedere salvo errori il vostro nuovo sito, ovvero phpmyadmin.

iis pma aggiunto

Abilitare Esplorazione Directory e aggiungere l'utente IUSRS

Selezionatelo e tra le opzioni/sezioni del sito, cliccate su Esplorazione directory, poi dalla parte destra della finestra nella colonna 'Azioni' cliccate su 'Apri funzionalità'. Abilitate dunque l'Esplorazione directory.

Tornate indietro di un passo cliccando nuovamente su Esplorazione directory dalle opzioni del sito e dalla colonna 'Azioni' cliccate su Modifica autorizzazioni.

Nella scheda Sicurezza della finestra di dialogo cliccate su Modifica. Nella successiva finestra cliccate su Aggiungi per aggiungere l'utente predefinito di IIS: nella sezione con la dicitura 'Immetere i nomi degli oggetti da selezionare' scrivete IUSRS e poi cliccate sul pulsante Controlla nomi. Ora dovreste vedere il nome dell'utente per intero. Selezionatelo e date OK. Chiusa la finestra, selezionate nuovamente l'utente IUSRS e nella sezione Autorizzazioni per IIS_IUSRS nella colonna Consenti cliccate accanto a Controllo completo e confermate dando l'Ok, chiudendo dunque la finestra di dialogo.

iis esplora directory sicurezza

Per testarne il funzionamento, dal vostro browser navigate all'url http://localhost/phpmyadmin se avete fatto le cose dovutamente, dovreste poter vedere la finestra di login di phpMyAdmin...

Se non avete abilitato l'utente IIS_IUSRS al controllo completo della directory di PMA, probabilmente riscontrerete errori di lettura/scrittura dei file.

Nel mio caso non ho douto modificare o configurare altro che quanto descritto nell'articolo. Tuttavia, ho trovato questo articolo che può esservi utile nel caso vi si presenti l'errore: Cannot load or save configuration:

How to Install phpMyAdmin on IIS in Windows 10 or Windows Server 2016?

Enjoy your PMA!


 

Se hai gradito l'articolo, condividilo, basta un click:

Commenti   

Daniele Gagliardi
0 #4 Daniele Gagliardi 2020-10-26 11:18
Citazione Antonio:
Ciao Daniele, grazie per avermi riposto.
Cmq avevo già provato ad installare phpmyadmin su \inetpub\wwwroot e su quella directory non avevo nessun warning perchè getcwd restituiva correttamente la directory del sito corrente. Ho fatto altre prove e ho notato una cosa strana. Se imposto la directory del sito di phpmyadmin ad una sottocartella di c:\warez getcwd mi restituisce sempre la directory di installazione di php che è c:\warez\php-5.6.36 invece della directory del sito (es. c:\warez\phpmyadmin) se invece imposto c:\phpmyadmin getcwd mi dà la directory del sito e non ho errori. Come mai ?

Per qualche ragione, la funzione vede la directory di installazione di PHP come la attuale directory di lavoro. Bisognerebbe capire se PHP funziona correttamente sul tuo IIS. Controllerei inoltre che le impostazioni di IIS siano settate nel modo corretto ed eventualmente reinstallerei PHP attraverso la Web Platform Installer.
Citazione
Antonio
0 #3 Antonio 2020-10-23 13:34
Ciao Daniele, grazie per avermi riposto.
Cmq avevo già provato ad installare phpmyadmin su \inetpub\wwwroot e su quella directory non avevo nessun warning perchè getcwd restituiva correttamente la directory del sito corrente. Ho fatto altre prove e ho notato una cosa strana. Se imposto la directory del sito di phpmyadmin ad una sottocartella di c:\warez getcwd mi restituisce sempre la directory di installazione di php che è c:\warez\php-5.6.36 invece della directory del sito (es. c:\warez\phpmyadmin) se invece imposto c:\phpmyadmin getcwd mi dà la directory del sito e non ho errori. Come mai ?
Citazione
Daniele Gagliardi
0 #2 Daniele Gagliardi 2020-10-23 08:17
Citazione Antonio:
Ciao, hai scritto una bella guida.
Ho installato phpmyadmin 4.9.7 sul mio pc con windows 10 versione 2004 però quando carico la pagina mi fà un errore strano che non riesco ad eliminare. L'errore è il seguente: require_once(./libraries/String.class.php): failed to open stream: No such file or directory in C:\Warez\phpMyAdmin\libraries\common.inc.php on line 58.
A quanto ho capito l'errore è dovuto ai caratteri './' presenti all'inizio del percorso di inclusione del file e non posso modificare tutti i percorsi di inclusione perchè sono quasi tutti definiti in questo modo e sarebbe un lavoro assurdo.
Ho fatto anche una prova con un semplice file che ne include un altro in una subdirectory e ho notato che dà sempre l'errore quando c'è il punto all'inizio del percorso tipo così: include('./inc/inc.php').
Secondo te quale può essere il problema ? Mi puoi aiutare ?

Ciao Antonio, vedendo il percorso della tua cartella phpMyAdmin, mi viene il dubbio che non sia nella cartella "wwwroot" in tal caso provvedi a spostarla. Se non fosse sufficiente, ripeti l'installazione nella cartella root del server.
Citazione
Antonio
0 #1 Antonio 2020-10-19 20:35
Ciao, hai scritto una bella guida.
Ho installato phpmyadmin 4.9.7 sul mio pc con windows 10 versione 2004 però quando carico la pagina mi fà un errore strano che non riesco ad eliminare. L'errore è il seguente: require_once(./libraries/String.class.php): failed to open stream: No such file or directory in C:\Warez\phpMyAdmin\libraries\common.inc.php on line 58.
A quanto ho capito l'errore è dovuto ai caratteri './' presenti all'inizio del percorso di inclusione del file e non posso modificare tutti i percorsi di inclusione perchè sono quasi tutti definiti in questo modo e sarebbe un lavoro assurdo.
Ho fatto anche una prova con un semplice file che ne include un altro in una subdirectory e ho notato che dà sempre l'errore quando c'è il punto all'inizio del percorso tipo così: include('./inc/inc.php').
Secondo te quale può essere il problema ? Mi puoi aiutare ?
Citazione

Aggiungi commento

I commenti lasciati dagli utenti del blog sono sempre soggetti a controllo prima di eventuale pubblicazione. I commenti non considerati adatti per contenuti, spam o forma saranno eliminati e non pubblicati. Leggi i Termini e Condizioni di utilizzo per maggiori informazioni.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Prima di andartene...

Perché non rimanere in contatto?

Clicca sul pulsante "Mi piace" qui sotto per rimanere aggiornato su tutti i nuovi contenuti e ricevere notifica degli articoli interessanti che condivido giornalmente sulla Pagina Facebook dedicata al blog.

Puoi anche iscriverti alla newsletter e al nuovo canale YouTube di blog.dangerx82 così da rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti...

x

Per essere più facile ed intuitivo, il blog fa uso dei cookie, piccole porzioni di dati che consentono di capire come gli utenti navighino e ne visualizzino le pagine. I cookie non registrano alcuna informazione personale sull'utente ed eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Ti invitiamo a prendere visione della nostra Informativa sulla Privacy (aggiornata il 25/05/2020). Oppure visiona la nostra Cookie Policy (aggiornata il 17/10/2019):