Windows 10 - Cancellare la cartella Windows.old

google-plus Scritto da . Postato in Windows

Avete fatto l'avanzamento a Windows 10 e vi siete accorti che nella partizione che ospita il sistema operativo esiste una cartella nuova dal nome Windows.old

La cartella che hai visto ora presente sul tuo disco rigido e che occupa probabilmente da sola da circa 1 a 6 GB di spazio, è una cartella di backup con la quale il nuovo sistema operativo Microsoft ti consentirà, se lo desideri, di tornare indietro nel tempo e annullare l'aggiornamento ripristinando il tuo caro vecchio Windows.

Lo sconsiglio vivamente, ma a volte purtroppo a causa di malfunzionamenti dovuti alla mancanza di driver o instabilità del sistema è meglio tornare indietro. Quindi prima di eliminare la cartella Windows.old assicuratevi prima che il vostro sistema supporti pienamente Windows 10.

Detto questo, ora che avete verificato il tutto e siete soddisfatti del passaggio a nuova vita (probabilmente) non ha senso mantenere file e dati non più necessari.

Inoltre, il sistema appena aggiornato probabilmente risulta non troppo fluido. Di fatto, è opinione comune che fatto l'aggiornamento per beneficiarne pienamente bisogna installare Windows 10 con una installazione pulita. 

Sia che la vostra intenzione sia di partire con una installazione pulita di Windows o liberare spazio utile per i vostri file, sarà consigliabile rimuovere la precedente versione di Windows, soprattutto se il sistema vi richiede ulteriore spazio per completare l'operazione, ad esempio se state utilizzando un tablet PC 2 in 1 con poca memoria ROM. 

Per eliminare rapidamente la cartella Windows.old, il metodo più semplice è quello di passare dalle impostazioni del PC.

Fai conto che la cartella Windows.old è una cartella di sistema ed è quindi protetta da scrittura. Se tenterai di cancellarla manualmente Windows 10 non te lo permetterà per motivi di sicurezza. Ricorda anche che la procedura di cancellazione è irreversibile!

Nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni, digita "impostazioni" quindi seleziona la voce nei risultati.
Seleziona il pulsante Sistema > Archiviazione > Questo PC 

Windows 10 - Impostazioni > Archiviazione

Scorri l'elenco, quindi seleziona File temporanei.

Impostazioni > Archiviazione > Questo PC

In Rimuovi file temporanei, seleziona la casella di controllo Versione precedente di Windows quindi seleziona Rimuovi file.

Una volta fatta questa semplice procedura resa possibile dal sistema operativo e senza avere agito manualmente, avrete sicuramente liberato abbastanza spazio per poter procedere con la reinstallazione del sistema operativo se ciò è quello che desiderate fare, oppure per archiviare altri file di vostro interesse...

torna alla versione precedente di windows

 

 

Se hai gradito l'articolo, condividilo, basta un click:

Aggiungi commento

I commenti lasciati dagli utenti del blog sono sempre soggetti a controllo prima di eventuale pubblicazione. I commenti non considerati adatti per contenuti, spam o forma saranno eliminati e non pubblicati. Leggi i Termini e Condizioni di utilizzo per maggiori informazioni.


Codice di sicurezza
Aggiorna

  • logo teoca
  • materexcel collabora
  • logo flash pulizie
  • revolution srl
  • logo arcotraslochi
  • montaggio mobili trento
  • logo elevatori sito
  • logo prontopro

Prima di andartene...

Perché non rimanere in contatto?

Clicca sul pulsante "Mi piace" qui sotto per rimanere aggiornato su tutti i nuovi contenuti e ricevere notifica degli articoli interessanti che condivido giornalmente sulla Pagina Facebook dedicata al blog.

Puoi anche iscriverti alla newsletter e al nuovo canale YouTube di blog.dangerx82 così da rimanere sempre aggiornato sui nuovi contenuti...

x

Per essere più facile ed intuitivo, il blog fa uso dei cookie, piccole porzioni di dati che consentono di capire come gli utenti navighino e ne visualizzino le pagine. I cookie non registrano alcuna informazione personale sull'utente ed eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Ti invitiamo a prendere visione della nostra Informativa sulla Privacy (aggiornata il 25/05/2020). Oppure visiona la nostra Cookie Policy (aggiornata il 17/10/2019):