Ubuntu 14.04 - Grub Malformed file warning on boot

google-plus Scritto da .

Da quando ho installato la nuova distro Ubuntu 14.04 LTS, selezionando dal menu di Grub la voce 'Ubuntu' e proseguendo nella sequenza di boot, ottenevo sempre la dicitura:

Error: Malformed file.
Press any key to continue..

Navigando in internet e cercando l'errore dato da Grub, ho scoperto che non era una cosa isolata, ma un bug che più utenti che utilizzano il famoso sistema operativo Linux hanno affrontato e risolto.

Di fatto, l'errore non è grave in quanto una volta premuto un pulsante qualsiasi, la sequenza di boot prosegue senza nessuna ripercussione sul funzionamento stabile della macchina. Tuttavia, è comunque scomodo vedere in fase di boot l'errore e dover riconfermare di voler lanciare Ubuntu all'avvio.

Se si leggono i post nel forum askubuntu al riguardo, si può comprendere che è un errore che molti hanno riscontrato dopo aver installato Ubuntu 14.04 LTS nelle sue varie forme. Sembra che l'errore risalga al file:

/boot/grub/grubenv

Per qualche sorta di motivo, pare che dopo l'installazione il file non rispetti la forma al quale Grub in avvio si aspetterebbe di trovarlo e per questo generi il suddetto errore.

Se vuoi leggere la discussione clicca qui:

grub2 - Malformed file warning on boot

Nella discussione su askubuntu viene indicata una soluzione che viene ampiamente disertata nel forum bugs.launchpad.net:

[Grubenv] error: malformed file, press any key to continue

I post che danno la soluzione al bug, sono il numero #34, #39 e il #45; Al post #34 si può leggere quanto segue (la traduzione è mia, tra parentesi quadre le aggiunte):

"Ho ridotto l'errore 'file non valido' al caricamento del file grubenv da parte di Grub.
Sperimentando un po', l'eliminazione [e rigenerazione] del file non aiuta, ma impostare una voce predefinita nel menu di Grub sembra risolvere il problema..."

In poche parole, la soluzione più accreditata è quella di costringere Grub a vedere Ubuntu come voce di default. Ciò significa che sarà apportata una modifica al file grubenv.

Non si necessita di farlo a mano, in quanto, nonostante sia ovviamente possibile digitando:

sudo gedit /boot/grub/grubenv

vi è un comando apposito che dato da teminale imposta in automatico questa modifica nel file grubenv.

Nella discussione, vengono riportate due versioni dello stesso comando. Le riporto entrambe per correttezza.
Aprite il terminale e usate uno dei due comandi seguenti:

  1. grub-set-default Ubuntu
  2. grub-set-default 0

Da ciò che ho potuto constatare sul mio stesso PC, questo piccolo accorgimento sembra porre fine al bug e agli avvisi da parte di Grub. Se doveste avere qualche idea o soluzione alternativa, potete farmelo sapere commentando l'articolo.

{bwomakase size="468x60"}

Se hai gradito l'articolo, condividilo, basta un click:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

  • logo teoca
  • logo arcotraslochi
  • materexcel collabora
  • koilab japan and tropical fish farm
  • logo flash pulizie
  • revolution srl
  • logo planetkoi small
  • logo elevatori sito
  • logo finiture
  • logo prontopro
  • montaggio mobili trento

Prima di andartene...

Perché non rimanere in contatto?

Clicca sul pulsante "Mi piace" qui sotto per rimanere aggiornato su tutti i nuovi contenuti e ricevere notifica degli articoli interessanti che condivido giornalmente sulla Pagina Facebook dedicata al blog.

Puoi anche iscriverti alla newsletter se preferisci...

x

Per essere più facile ed intuitivo, il blog fa uso dei cookie, piccole porzioni di dati che consentono di capire come gli utenti navighino e ne visualizzino le pagine. I cookie non registrano alcuna informazione personale sull'utente ed eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Ti invitiamo a prendere visione della nostra Informativa sulla Privacy (aggiornata il 22/01/2020). Oppure visiona la nostra Cookie Policy (aggiornata il 17/10/2019):